Benvenuti su Datori di Lavoro.it

Datori di Lavoro.it è un progetto di PMI Servizi s.r.l, realizzato per i Datori di Lavoro e i lavoratori che vogliono conoscere l’importanza di tale figura all’interno dell’azienda ed approfondire la conoscenza degli obblighi, diritti e doveri che ogni datore ha nei confronti della sua azienda.

La figura del datore di lavoro, rappresenta il cardine attorno a cui ruotano tutte le figure aziendali, i piani produttivi e le strategie organizzative d’impresa. Il datore di lavoro, inoltre, è tra i principali responsabili della sicurezza sul lavoro perché è tra i primi a conoscere sia i dipendenti, sia le mansioni ma soprattutto le figure volte alla tutela della salute tra i lavoratori (il servizio di prevenzione e protezione).

Richiedi servizi di PMI Servizi

Il Testo Unico per la sicurezza sul lavoro, dedica alla figura del datore di lavoro numerosi articoli e nello specifico ne elenchiamo alcuni:

  • Art.17
    Obblighi del datore di lavoro non delegabili
  • Art. 77
    Obblighi del datore di lavoro e Dispositivi di protezione individuale
  • Art. 271
    Obblighi del datore di lavoro nelle fasi di valutazione del rischio in azienda
  • Art. 278
    Obblighi del datore di lavoro per quel che concerne l’informazione e la formazione alla sicurezza sul lavoro

Altri articoli dal 174 al 176 e ancora 235, 271, 289 specificano le ulteriori funzioni del datore di lavoro come nell’Allegato II in cui viene specificato quando può essere il datore di lavoro stesso a svolgere direttamente le funzioni di servizio di prevenzione e protezione dai rischi sul lavoro: art. 34 – Svolgimento da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione.

Obblighi del datore di lavoro

Il datore di lavoro come figura cardine dell’impresa, ha sicuramente il maggior potere decisionale in merito alle scelte effettuabili in termini produttivi e organizzativi, tuttavia, questo potere decisionale comporta degli obblighi nei confronti della legge che risultano di importanza fondamentale per la tutela della salute e per intraprendere le dovute contromisure per la gestione dei rischi.

Tra gli obblighi del datore di lavoro, all’articolo 18 del Decreto Legislativo, la legge afferma che il datore di lavoro ha l’obbligo di designare preventivamente i lavoratori incaricati alle misure di prevenzione, sia antincendio che assegnabili al servizio di prevenzione e prevenzione. Nell’affidare tali incarichi, sottolinea il decreto al punto C dell’articolo 18, il datore di lavoro dovrà assicurarsi preventivamente che, tali lavoratori, abbiano le capacità per poter svolgere le funzioni di prevenzione e controllo della sicurezza e ne è principale responsabile in termini formativi ed informativi.

La Formazione del lavoratore:

Il Datore di lavoro, in quanto titolare dell’impresa e principale gestore dei processi produttivi, ha l’obbligo di formare i lavoratori che svolgeranno le funzioni all’interno del servizio di prevenzione e protezione. Il datore di lavoro dovrà altresì garantire che ciascun lavoratore sostenga un percorso formativo in materia di salute e sicurezza “adeguato” in riferimento ai rischi, alla prevenzione, ai diritti e ai doveri di ciascuna figura aziendale, organo di controllo, di vigilanza o assistenza.

L’informazione dei lavoratori:

Il datore di lavoro, in quanto responsabile della sicurezza di ogni singolo dipendente, dovrà informare i lavoratori circa i rischi corsi durante le fasi lavorative (anche nei casi di lavoro temporaneo).

Navigando nel sito, potrai approfondire le leggi in merito alle responsabilità, diritti e doveri di ogni datore di lavoro, potrai inoltre, compilando il form a destra, richiedere un preventivo di consulenza per la tua impresa senza alcun impegno. Buona navigazione.